Mechanical dimensioning stage

As mentioned in the January 21st, 2015 post “Project defined, off we go”, during these four weeks, we worked on the choice of the vehicle to be converted, according to the list of 10 candidates cars published in the wiki. We first aimed to identify what were the necessary technical information to make a mechanical dimensioning of each model in the list using the Excel spreadsheet published to GitHub. At this purpose we built a table that allowed us to properly collect these information for each model of choice. Once we completed the information collection, which required several Internet searches, we moved to the analysis of the collected data stage.

Continue reading

La fase di dimensionamento meccanico

Come anticipato nel post del 21 Gennaio 2015, “Progetto definito, si parte”, in queste quattro settimane, abbiamo lavorato alla scelta del veicolo da convertire secondo la lista delle 10 automobili candidate pubblicata nel wiki. Ci siamo dapprima orientati ad identificare quali fossero le informazioni tecniche necessarie per poter fare un dimensionamento meccanico di ciascuno dei modelli nella lista utilizzando il foglio Excel pubblicato in GitHub. Abbiamo realizzato a questo scopo una tabella che ci consentisse di raccogliere queste informazioni in maniera organica per ciascun modello scelto. Una volta completata la raccolta delle informazioni, che ha richiesto diverse ricerche su Internet, siamo passati alla fase di analisi dei dati raccolti.

Continue reading

Refactoring

One of the most interesting and distinctive aspects in the Maker approach is learning by experience just enough to be productive.
This is one of the reasons why we did not hold back from this project’s challenge, although we don’t have full technical knowledge in the automotive mechanics field.
It’s interesting as well to realise that methods and concepts used in certain application contexts can prove equally useful to address problems seemimgly very different from those they have been defined for.

Continue reading

Refactoring

Uno degli aspetti più interessanti e distintivi dell’approccio Maker è quello di apprendere dall’esperienza quello che serve per produrre.
E’ questa una delle ragioni per cui non ci siamo tirati indietro dalla sfida di questo progetto pur non avendo tutte le conoscenze tecniche nell’ambito della meccanica automobilistica.
Un’altro fatto interessante è scoprire che concetti e metodi utilizzati per certi contesti applicativi, possono rivelarsi ugualmente utili per affrontare problemi apparentemente molto diversi rispetto a quelli per cui sono stati definiti.

Continue reading

Modena’s Supercharger

Those who project their future with visionary and aggressive attitude, do not just wait for the conditions of an unavoidable future to realize: they rather influence the present to anticipate them.
This is indeed a sign of great foresight and habit to think forward, which are winners’ prerogatives.
It is surely such attitude lying behind the Tesla MotorsSupercharger” deployment, a futuristic EV recharge area, right here in Modena.

Continue reading

Supercharger a Modena

Chi progetta il futuro con approccio visionario ed aggressivo, non aspetta che le condizioni per un inevitabile futuro si realizzino, ma piuttosto condiziona la realtà per anticiparle.
E’ questo segno di grande lungimiranza e abitudine a pensare in avanti, prerogative, queste, dei vincenti.
E’ sicuramente questo approccio che sta dietro alla realizzazione dei “Supercharger” di Tesla Motors, un’avveniristica area di ricarica rapida per veicoli elettrici, proprio qui, nel territorio di Modena.

Continue reading