La fase di dimensionamento meccanico

Come anticipato nel post del 21 Gennaio 2015, “Progetto definito, si parte”, in queste quattro settimane, abbiamo lavorato alla scelta del veicolo da convertire secondo la lista delle 10 automobili candidate pubblicata nel wiki. Ci siamo dapprima orientati ad identificare quali fossero le informazioni tecniche necessarie per poter fare un dimensionamento meccanico di ciascuno dei modelli nella lista utilizzando il foglio Excel pubblicato in GitHub. Abbiamo realizzato a questo scopo una tabella che ci consentisse di raccogliere queste informazioni in maniera organica per ciascun modello scelto. Una volta completata la raccolta delle informazioni, che ha richiesto diverse ricerche su Internet, siamo passati alla fase di analisi dei dati raccolti.

Già da questa prima fase di screening sono emerse alcune considerazioni interessanti:

  • Di uno stesso modello di automobile ne esistono diverse versioni, che possono differire anche in maniera evidente in relazione ai dati tecnici che ci interessano per il dimensionamento meccanico.
  • Le differenze fra un modello e l’altro si possono ricondurre ad un valore medio che rappresenta il modello ideale del segmento B, la categoria di veicoli che ci interessa per la conversione.
  • Le misure degli pneumatici dei modelli nella lista si riconducono nella quasi totalità agli stessi valori (185/60 R15).
  • I valori teorici collezionati e calcolati andranno comunque verificati sperimentalmente una volta avviata la fase di realizzazione pratica del prototipo.

Abbiamo quindi lavorato sui dati raccolti ed abbiamo utilizzato i file Excel per il dimensionamento meccanico e per ciascun modello abbiamo calcolato quali fossero i parametri fisici di riferimento per la scelta del powertrain più adatto. Questo studio ci ha confermato ulteriormente le considerazioni dei punti precedenti. Siamo quindi arrivati alla conclusione che per ultimare la scelta del powertrain sia più saggio lavorare su un dimensionamento meccanico che discenda dalla media dei valori contenuti nella tabella di raccolta dati e sulla dimensione degli pneumatici di 185/60 R15. Questo è proprio quello su cui stiamo lavorando in questi giorni, ovvero definire il dimensionamento meccanico del “modello medio di classe B” e su questo attuare la scelta del relativo powertrain.

Abbiamo anche cominciato a studiare cosa offre il mercato in fatto di powertrain, privilegiando quelle aziende che producono motori elettrici in corrente alternata trifase asincroni e che offrono supporto per lo sviluppo di tecnologie customizzate.

Stiamo lavorando ad una presentazione ufficiale dell’intero progetto iaiaGi che pubblicheremo nei prossimi giorni.

Continuate a seguirci.

Leave a Reply